AMIANTO: UN KILLER CHE NON PERDONA – INCENTIVI PER LA BONIFICA

Per anni l’amianto è stato impiegato per proteggere le case dal calore, isolare caldaie, costruire i freni delle auto, potenziare vernici.

L’amianto ha la caratteristica di resistere molto bene al fuoco, a temperature elevate e agli acidi e per questo è stato impiegato a lungo come isolante nell’industria e nelle costruzioni, in pannelli o nella ricopertura di tubi. Le minime dimensioni delle fibre di amianto però favoriscono la loro dispersione nell’aria e  l’inalazione fino ai polmoni e sono responsabili di gravi malattie come il tumore, essendone anzi la causa principale fra quelle dovute a motivi di lavoro.

Da anni ormai ne è stato vietato l’uso e sono stati disposti piani per la rimozione e lo smaltimento o per il suo confinamento e la bonifica.amianto-eternit

Dall’inizio del 2016 però è stata introdotta un’importane novità in materia di incentivi  fiscali atti a incentivare e velocizzare il processo di recupero che a breve diverrà  comunque obbligatorio.

Le “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di Green  economy e per il contenimento dell’uso eccessivo delle risorse naturali”  approvate dalla Camera il 22.12.2015, contengono, tra le altre, misure in materia di  interventi di bonifica da amianto.

Il Collegato Ambientale istituisce infatti la possibilità di usufruire di un credito  d’imposta del 50% delle spese sostenute per la bonifica.

Il problema dell’amianto in Italia è particolarmente sentito in quanto esistono ancora centinaia di migliaia di m² di coperture in amianto non trattate soprattutto nelle strutture industriali, scolastiche e agricole con un impatto, sia ambientale che sulla salute, di notevole rilevanza.

Oggi. Per i prossimi tre anni, gli incentivi consentono un risparmio notevole sulle operazioni di bonifica già obbligatorie per legge e che diverranno nel tempo sempre più improrogabili e costose.

Meglio approfittarne!

istituto-giordano
CEAM SYSTEM è un sistema sicuro e CERTIFICATO  dall’ISTITUTO GIORDANO che viene utilizzato sia nei manufatti destinati alla rimozione ed allo smaltimento, sia come trattamento globale per la bonifica ed recupero del cemento amianto con garanzie certificate.

I prodotti di cui si compone sono  VELACEAM ed ELASTOCEAM

VELACEAM è un primer inertizzante penetrante utilizzato nei manufatti destinati allo smaltimento, alla rimozione o come strato di preparazione nei trattamenti di recupero del cemento amianto. Fissante delle particelle di amianto e aggrappante per il manto di finitura Elastoceam.

ELASTOCEAM è una membrana liquida impermeabilizzante e protettiva da utilizzare come strato di finitura nel sistema di recupero del cemento amianto. Impermeabile e ricoprente, contiene speciali additivi che conferiscono eccezionali caratteristiche di resistenza ai raggi U.V. e agli agenti atmosferici.

possono essere applicati a rullo, pennello o airless e formano strati incapsulanti di assoluta garanzia.

 

Velaceam 2Elastoceam 2