I CONTENZIOSI SULLE INFILTRAZIONI D’ACQUA: COME EVITARLI

In un comparto affollato come quello dei prodotti impermeabilizzanti liquidi, nel quale oltre alle aziende produttrici  si trovano anche semplici commercializzanti di prodotti per l’edilizia, che spesso hanno poco a che fare con questo mondo,  nasce la necessità di fare un po’ di chiarezza.

È noto agli operatori più esperti che non basta avere un singolo prodotto a bassa permeabilità all’acqua per realizzare un vera impermeabilizzazione, l’importanza dei dettagli e della conoscenza del comportamento chimico e fisico delle opere da proteggere è fondamentale.

L’improvvisazione di solito porta a risultati indesiderati, non è un caso che il 70% dei contenzioni italiani derivano dalle infiltrazioni    d’acqua. infiltrazioni tetto infiltrazioni terrazza

La scelta del giusto impermeabilizzante e del sistema più  idoneo  per dare durabilità all’intervento è quindi  essenziale, ma quali  sono i criteri di scelta e di  differenziazione che occorre adottare per  individuare i  prodotti che più consentono di avere maggiori  garanzie?

Una delle possibilità è quella di affidarci alle Norme  cogenti, nello  specifico se si affronta  l’impermeabilizzazione o la re-impermeabilizzazione di balconi o  terrazze, ci può venire in aiuto la UNI-EN 14891 che definisce gli impermeabilizzanti per tipologia e prestazione.

La classificazione effettuata dalla norma riassume in tre le categorie presenti sul mercato italiano  indicando con CM gli impermeabilizzanti a base cementizia, con  DM quelli in dispersione e con RM quelli a base di resine reattive (poco presente sul mercato nazionale).cartiglio norme unii

Nell’ambito delle dispersioni non sono molte le aziende che vantano una certificazione.

Molti si dichiarano conformi pochi sono realmente a norma. Nel confronto con i pochi prodotti  a norma rimane la valutazione delle migliori performance, scheda tecnica alla mano.

 UNII+è un impermeabilizzante ad armatura diffusa a base di copolimeri IBRIDI in dispersione acquosa con elevata resistenza ai ristagni d’acqua, unisce tutte le caratteristiche richieste per i

lavori di nuove impermeabilizzazioni e per i ripristini di quelle esistenti.

UNII+ è un prodotto a marcatura CE in accordo alle normative CE EN 14891 (per i prodotti impermeabilizzanti applicati liquidi da utilizzare sotto piastrelle e marmi incollati con adesivi cementizi)

UNII+ed EN 1504-2 (rivestimenti protettivi superficiali)

 

 

 

unii+

UNII+